Rifiuti: commissariata Sei Toscana

Commissariamento per Sei Toscana, la società che si occupa della gestione integrata dei rifiuti nelle province di Siena, Grosseto e Arezzo. Il provvedimento del Prefetto di Siena Armando Gradone giunge dopo la richiesta di Anac formulata il mese scorso a seguito dell'inchiesta per turbativa d'asta e corruzione aperta dalla Procura di Firenze sul presunto appalto truccato da 3,5 miliardi di euro. Il provvedimento di commissariamento della durata di 3 mesi rinnovabili è stato notificato questa mattina ai vertici di Sei Toscana e, contestualmente, si sono insediati i 3 commissari nominati: i due commercialisti Salvatore Santucci e Paolo Longoni ed il tecnico Maurizio Galasso che "dovranno seguire la gestione del contratto di servizio per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti fermo restando che tutta la compagine societaria rimarrà al proprio posto", ha spiegato il Prefetto Gradone in un incontro con la stampa.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Di Siena, della sicurezza e dei (non) cambiamenti. Paolo Neri: 'Il Palio, vetrina irresistibile'
    Siena News
  2. L'economia senese in leggera ripresa, ma persistono alcune difficoltà
    Siena News
  3. Valute 26 giugno 2017
    Siena News
  4. Giornata mondiale della sclerodermia, visite gratuite alle Scotte
    Siena News
  5. Dal Brasile arriva lo schiacciatore Alisson Melo: ''Venire alla Emma Villas Siena è la cosa migliore per me''
    SienaFree

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Santa Maria della Scala
    MOSTRE Santa Maria della Scala
  • Duomo di Siena
    MOSTRE Duomo di Siena
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Siena

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...